Crea sito

LIMONE – proprietà e benefici

Limone proprietà e benefici ORTAGGI di STAGIONE Caterina Vescera

Stagionalità tutto l’anno


Come scegliere

Preferire limoni sodi dalla buccia gialla. Utilizzare sempre limoni freschi e biologici o naturali, non trattati esternamente con cere. Questo agrume matura anche se staccato acerbo, precocemente dal ramo.

CONSUMARE  fresco e appena spremuto

 

Limone proprietà e benefici ORTAGGI di STAGIONE Caterina Vescera

Il limone è un agrume dalla forma ovale con apice appuntito. La buccia è gialla (ci sono varietà anche verdi o bianche), rugosa, più o meno spessa. Ricca di oli essenziali e molto utilizzata in cucina. Il gusto è acido, acre, acuto, aromatico, aspro, rinfrescante e succoso. La polpa è suddivisa in 8 – 10 spicchi, con o senza semi. Tra buccia e polpa, si trova l’albedo la massa bianca e spugnosa (ricca di vitamina P). Il limone è il migliore rappresentante della frutta acidula, è ricco di: oligoelementi, sali minerali, la vitamina A, parecchie vitamine del gruppo B, la rinomata vitamina C e ha pochissime calorie. La pianta ha origini antiche, nasce in India da un innesto tra Cedro e Pomelo. L’albero può raggiungere l’altezza di sei metri. Ha foglie ovali e di un bel colore verde, i fiori sono bianchi (zagara) singoli o doppi, molto profumati. Il frutto fiorisce e fruttifica due volte all’anno tra settembre e marzo. Fonte di acido citrico (dal 6% al 8% del suo peso), che è una sua molecola che gli conferisce il suo sapore aspro. L’acido citrico a livello industriale (sigla E330) è utilizzato come acidificante, additivo chimico, aroma, conservante…


Calabria – Campania – Liguria – Puglia – Sicilia

Cinque le regioni a marchio IGP per la coltivazione di queste varietà:

  • femminello del Gargano
  • sfusato d’Amalfi (amalfitano)
  • di Siracusa
  • di Sorrento
  • interdonato di Messina Jonica

Altre varietà:

  • femminello: apireno continella, comune, siracusano
  • femminello zagara bianca (o Fior d’Arancio)
  • monachello
  • verdello

 

ACQUA calda e LIMONE al mattino

Limone e acqua calda ORTAGGI di STAGIONE

Ogni mattina, bere un bicchiere di acqua tiepida (non bollente) mescolata al succo di mezzo limone, appena svegli e a digiuno. Un semplice rimedio per migliorare la propria salute.


LIMONE e ZENZERO  alla sera o tutto il giorno

Ottima tisana o bevanda fredda con proprietà depurative e dimagranti


BENEFICI

Agevola la digestione (poiché aumenta la secrezione della bile e dei succhi gastrici), azione antibatterica, antiemorragica, antitossico, antiossidante, antivirale, depurativa, digestiva, disinfettante, diuretica, bilancia il PH delle urine, combatte le infezioni e i radicali liberi, contrasta l’asma, cura la dissenteria, dà energia, depura il fegato e l’organismo, aiuta a dimagrire, fa diminuire il glucosio nel sangue, fluidificante del sangue, migliora l’assorbimento del ferro e il sistema linfatico, regola la pressione arteriosa, riequilibra il metabolismo, rinfresca l’alito, protegge la pelle, purifica la pelle e la rende radiosa, serve per purificarsi, stimola le difese immunitarie, tonico del sistema nervoso, usato anche per l’igiene personale, alcalinizzante, antianemico, antiartritico, antipruriginoso, antisclerottico, antigottoso, antireumatico, calmante, cicatrizzante, disintossica, rimineralizzante, vermifugo… Il suo profumo ha un effetto positivo sull’umore e lo stato d’animo.

Sconsigliato: alle donne in gravidanza, a chi soffre di acidità di stomaco,
colite, reflusso, ulcera, disturbi gastro intestinali, infiammazioni gengivali e piorrea…


Conservazione

Per sapere COME CONSERVARE il succo dei limoni leggi qui

Conservare i limoni in frigorifero: dentro ad un contenitore con il coperchio e pieno d’acqua. Solo così l’agrume immerso nel liquido non si seccherà e rimarrà succoso.


COME coltivare i limoni, per la coltivazione leggi qui


CURIOSITA’

  • l’olio essenziale del limone aiuta la concentrazione e la memoria
  • esiste lo squalo limone
  • il limone nei sogni rappresenta cose poco piacevoli e faticose
  • per le streghe un limone trafitto da spille colorate è un portafortuna
  • in Sicilia, per rendere l’acqua potabile si usava disinfettarla inserendo limoni tagliati a metà nelle riserve d’acqua

 

Questo sito non deve essere utilizzato in sostituzione delle visite mediche. Le informazioni in esso contenute hanno esclusivamente scopo informativo e non assumono alcun carattere di ufficialità.